Chi Siamo

Home / Chi Siamo

L’associazione assistenti del contenzioso brevemente denominata Assicont , è una libera associazione senza scopo di lucro “Albo” Europeo dei consulenti nel contenzioso nata nel 01 ottobre 2015 Con un proprio codice etico e statuto che regolamenta la vista associativa.

Al 31/12/2016 sono iscritti 365 associati operativi, professionisti regolarmente iscritti in albi o ruoli così come previsto dall’ordinamento delle professioni in Italia.

Con la guida del Presidente Dott. Rusciano Mariarosaria e grazie alla convenzione per la formazione continua Pratica e teoria con l’Accademia Universitaria degli studi Giuridici Europei “AUGE” ,gli associati hanno arricchito la propria formazione per le materie in diritto civile.

  • L’associazione non ha scopo di lucro

  • Realizzare le aspirazioni della categoria ad un ordinamento sociale, fondato sulla partecipazione della stessa alle scelte di politica economica e sociale

  • Organizzare gli associati e guidarli per la difesa dei loro interessi e per l’affermazione dei loro diritti

  • Rafforzare, nella rigorosa applicazione del metodo democratico, la coscienza associativa degli iscritti per renderli effettivamente partecipi ai fini che l’Associazione vuole raggiungere e affrontare

  • Intervenire attivamente su tutti i problemi che, direttamente o indirettamente, pongono in discussione il ruolo o i concreti interessi degli associati

  • Operare per realizzare una mutazione nella attuale situazione delle professioni liberali, contribuendo a quella trasformazione da organizzazioni rigide e protette a sodalizi che operano concordemente per la formazione ed il miglioramento professionale dei propri associati

  • Garantire i terzi e la Pubblica Amministrazione sulla idoneità professionale degli associati

  • Organizzare gli associati al fine di curare la formazione e l’aggiornamento e verificare il rispetto delle norme deontologiche, statutarie e regolamentari

Rientrano nei compiti dell’Associazione

  • Impostare e risolvere i problemi che interessano la categoria al fine di rendere operanti, sul piano organizzativo e legislativo e nel quadro di un’azione costante, le necessarie trasformazioni sociali;

  • Dotarsi di strutture organizzative sul piano territoriale tese al coordinamento unitario dell’attività associativa;

  • Promuovere il costante sviluppo della legislazione sociale in tutti i suoi aspetti e l’impegno dell’associazione verso tutte le istanze della società civile al fine di garantire agli associati un’efficace tutela dei loro diritti;

  • Dare agli iscritti assistenza per la tutela dei loro diritti;

  • Rappresentarli e assisterli nella soluzione dei problemi generali legati all’attività professionale e nelle controversie di principio che dovessero essere portate avanti anche nei confronti di altre categorie professionali svolgenti attività similari;

  • Operare affinché ottengano il riconoscimento dei requisiti per l’iscrizione in elenchi, registri ed albi già costituiti e/o da costituire che completino l’attività professionale della categoria;

  • Raccogliere elementi e dati tecnici, economici e statistici di carattere generale sulle attività della categoria;

  • Costituire centri di studio e promuovere la formazione professionale e deontologica degli iscritti, istituire organi si stampa per la diffusione dei propri scopi e del proprio operato;

  • Promuovere e costituire mutue, casse e fondazioni anche federative fra tutti gli iscritti nell’intento di assicurare una garanzia per il proprio tenore di vita futuro e per la protezione da eventi che ne limitino la capacità reddituale;

  • Cooperare con associazioni ed istituzioni che perseguono fini similari, creando, allo scopo, centri di coordinamento e/o federazioni e raggruppamenti per raggiungere più agevolmente i risultati comuni;

  • Vigilare sull’attività professionale svolta dagli associati nei confronti dei terzi e della Pubblica Amministrazione.

  • Responsabilità Civile;

  • Diritto Bancario;

  • Diritto Fallimentare;

  • Diritto Societario;